"Os contos"

Home Su Sommario Come aderire Cronologia

Arte Makonda
"Os contos"
Pubblicazioni realizzate

 

 

 

 

 

 

 

 

“os contos”

  

“Os contos” sono sicuramente il prodotto più vero e interessante del folclore Mozambicano.

Il racconto (Conto) è il mezzo più poderoso e diretto d’educazione e trasmissione d’informazioni all’interno di una società prevalentemente orale.

Il racconto rappresenta nella “tradizione orale” la memoria sociale di un popolo, la sua storia morale che si va trasmettendo di generazione in generazione.

I racconti sono incessantemente trasformati dal narratore e le modificazioni sono notevoli, più notevoli di quanto ciascun narratore stesso possa immaginare o avere coscienza.

Mai due narratori rappresentano la stessa storia allo stesso modo. Oltre alle parole usate, che sono chiaramente differenti, ogni narratore ha il suo stile, parla liberamente senza sentirsi legato alle espressioni usate dal narratore precedente da cui aveva imparato la storia.

Per questo i racconti non sono testi fissi stereotipati e trasmessi dagli antichi in una forma fissa.

Inoltre nuovi elementi sono costantemente introdotti, il narratore ha sempre la tendenza ad inserire fatti e circostanze legati al suo stile di vita.

Per questo i racconti incantano, non sono storie astratte o del passato ma fatti di cui il narratore è testimone.

- Il granchio e la gazzella

- I segreti della nostra casa

- Il leone ed il coniglio

- La scimmia e la tartaruga

- Tutti dipendono dalla bocca

 

Home Su Sommario Come aderire Cronologia