Missione per il Mozambico

Home Su Sommario Come aderire Cronologia

Home Su Adozione a distanza Informazioni Link Contatti Come aderire Elenco soci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RELAZIONE DELLA MISSIONE SETTEMBRE-OTTOBRE

 

DIARIO DI BORDO

23-09-2002         Partenza dell’allegra brigata da Bologna per Madrid

24-09-2002         Madrid-Johannesburg. La sfiga ha viaggiato con noi e all’arrivo ci ha aspettato a braccia aperte: è sparita una valigia e da un’altra manca la macchina fotografica. 1pari tra Iside e Claudia, mentre M & M se la sghignazzavano belli e freschi. Per fortuna ad attenderci c’era il prode autista Matavele con l’auto dell’UNOPS: si comincia l’avventura.

Johannesburg-Maputo km 535 partenza alle 12,30 arrivo con varie soste alle ore 21 nel fantastico recidente Augustin dove per non smentire l’andazzo abbiamo investito i primi 100 dollari in telefonate per cercare di recuperare gli oggetti smarriti.

25-09-2002    La sfiga continua: essendo festa nazionale è tutto chiuso così passiamo l’intera giornata bighellonando in giro con la nostra fiammante autovettura Toyota battezzata subito il rinoceronte.

26-09-2002   Recuperiamo il materiale dalla CMC e ci dirigiamo spiaccicati fra valige e casse in direzione  Vilanculos. Altri 720 km. Buon compleanno Iside.

27-09-2002         Partenza per Chimoio con sosta dopo 40 km alla missione di Maimelane. Arriviamo a Chimoio alle 18 dopo altri 420 km.

28-09-2002   Grazie alla nostra fantastica organizzazione in 4  non abbiamo pensato che oggi è sabato e che quindi il Week end possiamo tranquillamente passarlo a letto con cagarella, vomito e febbre per passare il tempo.

29-09-2002          Chimoio: idem con patate.

30-09-2002     Incontro con il governatore e con le istituzioni collegate al programma per la preparazione del viaggio a Tambara e Guro.

01-10-2002   Chimoio-Guro-Tambara  arriviamo a Tambara nel tardo pomeriggio dopo 370 km e ci aspetta l’amministratore che ovviamente ci annuncia che i pescatori sono a pesca e le scuole sono chiuse, ma noi tanto ce lo aspettavamo.

02-10-2002    Si comincia! All’alba andiamo a vedere e documentare una battuta di pesca simulata e la fabbricazione delle reti da pesca poi ci attende la consegna del materiale nelle scuole di Sabandana e Nhacolo dove i bambini e la folla ci aspettano con canti  e  balli  non pensado sicuramente di ricevere qualcosa per i disegno prodotti. Consegniamo 5 premi a 5 alunni delle scuole, i kit per le aule e i palloni. Lasciando il rimanente materiale ai direttori didattici per la successiva consegna. Dopo il rifocillamento tipico mozambicano ci aspetta la scuola di Nhacafula dove consegniamo inoltre i due premi maggiori del distretto di Tambara direttamente ai premiati. Partenza per Guro alle 16 fermandoci al tramonto per immortalare immagini sensazionali. Arriviamo a Guro e ci sistemiamo nella pensione per la notte.

03-10-2002    Incontro con l’amministratore di Guro e successiva consegna dei premi alla scuola di Nungari dove dovremmo incontrare anche i tre premi maggiori. Anche questa volta siamo stati accolti da un bagno di folla incredibile, consegnamo i premi minori e solo un premio maggiore perché non si sono trovati gli alunni. Lasciamo tutto il materiale rimasto nelle mani del direttore didattico che lo consegnerà il giorno 4 (giorno della firma degli accordi di pace) ai restanti alunni. Partenza per Chimoio e arrivo dopo 220 km.

04-10-2002  La brigata si mette in ghingheri; giacca e cravatta per i maschietti capulana con effige di Chissano per le femminucce, per partecipare a i festeggiamenti del decennio degli accordi di pace. Sfilata la cravatta e la capulana si riparte per la missione di Maimelane percorrendo una pista alternativa che si addentra nella giungla mozambicana ( via Sussundenga-Dombe) altri 420 km.

05-10-2002  Partenza dalla missione che ci ha ospitato per la notte dopo avere consegnato le sementi che ci avevano richiesto. Arrivo a Vilanculos dove ci attendono due meritate giornate di vacanza. Ci spaparanziamo in spiaggia.

06-10-2002          Giornata in barca a vela con visita alla stupenda isola di Magaruque.

07-10-2002        Vilanculos-Maputo 720 km con una fermata a Massia per trovare una medica Mozambicana-italiana (Arlette).

08-10-2002   Maputo: incontro con Marina e col  direttore Nazionale mozambicano del PDHL. Giornata dedicata allo shopping. Cena a casa di Marina.

09-10-2002         Maputo-Johanneburg: partenza all’alba per passare dal Krugher ma ovviamente per i ritardi accumulati in frontiera non siamo riusciti a passare e siamo andati direttamente all’aereoporto. Serata partenza per Madrid.

10-10-2002         Madrid-Bologna: partenza e arrivo con 1 ora di ritardo.

 

RIASSUNTO FINALE

 

  GIORNI DELLA MISSIONE  18

KM. PERCORSI 5200

N°GIORNI PASSATI IN MACCHINA 9

N° GIORNI DI FERIE 2

 

Home Su Sommario Come aderire Cronologia